Visualizzazione post con etichetta Nina Badrić. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Nina Badrić. Mostra tutti i post

sabato 16 giugno 2012

Nebo - Nina Badrić

Nebo (cielo) è la canzone con cui Nina Badrić rappresentò la Croazia all'Eurovision Song Contest 2012. Visualizza il video su Youtube.

-----------------------


Poslušaj me kad ti kažem sve sam probala
Ascoltami quando ti dico che ho provato tutto
Još si u mislima mojim još te svojim osjećam
Sei ancora nei miei pensieri, ti sento ancora mio
A čujem da ljubiš i kažu mi ljudi
ma sento che ami e la gente mi dice
Da briga te
che non te ne importa
Ja k'o da pameti nemam još tebi nadam se
Io come se non avessi cervello ancora spero in te
Ma sve ti nebo vrati i zapamti svaki dug
Ma il cielo restituisce tutto e ricorda ogni debito
Svatko od nas sanja a nebo određuje put
Ognuno di noi sogna ma il cielo stabilisce la strada
Sve ti nebo vrati, netko gore to vidi sve
Il cielo restituisce tutto, lassù qualcuno vede tutto
I ove moje suze na duši nosit' ćeš
E queste mie lacrime le porterai nell'anima

Sakriti ću se iza hladnih mokrih ulica
Mi nasconderò nelle strade fredde e bagnate
Da nikad ne vidi nitko
affinché nessuno mai possa vedere
Da ti nisam značila
che per te non contavo nulla.
A čujem da ljubiš i kažu mi ljudi
ma sento che ami e la gente mi dice
Da briga te
che non te ne importa
Ja k'o da pameti nemam još tebi nadam se
Io come se non avessi cervello ancora spero in te
Ma sve ti nebo vrati i zapamti svaki dug
Ma il cielo restituisce tutto e ricorda ogni debito
Svatko od nas sanja a nebo određuje put
Ognuno di noi sogna ma il cielo stabilisce la strada
Sve ti nebo vrati, netko gore to vidi sve
Il cielo restituisce tutto, lassù qualcuno vede tutto
I ove moje suze na duši nosit' ćeš
E queste mie lacrime le porterai nell'anima

Sve ti nebo vrati, netko gore to vidi sve
Il cielo restituisce tutto, lassù qualcuno vede tutto
Sve ti nebo vrati.
Il cielo restituisce tutto.


VOCABOLI
čuti - sentire
dug - debito
duša - anima
gore - su
hladan - fresco, freddo
iza - dietro
ja - io
još - ancora
kad - quando
kao - come
kazati - dire
ljubiti - baciare, amare
ljudi - gente
misao - pensiero
moj - mio
mokar - bagnato
nadati se - sperare
nebo - cielo
nemati - non avere
netko - qualcuno
nikad - mai
nitko - nessuno
nositi - portare
odrediti - stabilire, determinarem disporre
osjetiti - sentire, percepire
pamet - mente, ragione
poslušati - ascoltare
probati - provare
put - strada
sakriti se - nascondersi
sanjati - sognare
suza - lacrima
svaki - ogni
svatko - ognuno
sve - tutto
ulica - via, strada
vidjeti - vedere
vratiti - restituire, tornare
zapamtiti - ricordare
značiti - significare


http://www.ninabadric.com/
http://it.wikipedia.org/wiki/Nina_Badrić

domenica 5 dicembre 2010

Ne mogu ti reći šta je tuga

Ne mogu ti reći šta je tuga (non posso dirti cos'è la tristezza) è una canzone del gruppo bosniaco Hari Mata Hari duettata con la cantante croata Nina Badrić. Visualizza il video su Youtube.

--------------



Davno je to nekad bilo
Fu molto tempo fa
kad je procvalo cvijeće ocvalo
quando i fiori sbocciati appassirono
najljepša si tada bila
allora eri la più bella
sad se ne sječam kojeg proljeća
ora non mi ricordo in quale primavera

I k’o da uzalud borim se
E come se stessi lottando invano
prerano za te rodih se
per te nacqui troppo presto

Ne mogu ti reči šta je tuga
Non posso dirti cos'è la tristezza
uzmi mi za zlo, al’ mi vjeruj to
prenditela pure, ma credimi
ja sam jednog gospodara sluga
io sono servo di un padrone
pa mi duša posti, pa mi duša posti
e l'anima mi digiuna, l'anima è in digiuno
od tebe cvijete rosni
da te, mio fiore di rugiada

Da je meni da me budi
Se mi potessi svegliare con
zveket dukata s tvoga prsluka
il tintinnio delle monete del tuo gilè
pa da sebi sudim
per giudicare me stesso
što zavoljeh te, što razboljeh se
che mi innamorai di te, che mi ammalai

I k’o da uzalud borim se
E come se stessi lottando invano
prerano za te rodih se
per te nacqui troppo presto

Ne mogu ti reči šta je tuga
Non posso dirti cos'è la tristezza
uzmi mi za zlo, al’ mi vjeruj to
prenditela pure, ma credimi
ja sam jednog gospodara sluga
io sono servo di un padrone
pa mi duša posti
l'anima è in digiuno
od tebe cvijete rosni
da te, mio fiore di rugiada

Ne mogu ti reči šta je tuga
Non posso dirti cos'è la tristezza
uzmi mi za zlo, al’ mi vjeruj to
prenditela pure, ma credimi
ja sam jednog gospodara sluga
io sono servo di un padrone
jedna ruka prosi, druga blago nosi
una mano elemosina, l'altra porta la beatitudine
a u duši mira nema
ma nell'anima non c'è pace



RIJEČNIK
biti - essere
blago - beato
boriti se - lottare, cobattere
cvijeće - fiori
davno - molto tempo fa
duša - anima
gospodar - proprietario, padrone
kad - quando
kao - come
mir - pace
najljepša - la più bella
nekad - un tempo
nositi - portare
ocvasti - sfiorire, appassire
postiti - digiunare
prekasno - troppo tardi
prerano - troppo presto
procvasti - sbocciare, fiorire
proljeće - primavera
prositi - elemosinare, pregare
prsluk - panciotto
reći - dire
roditi se - nascere
ruka - mano
sad - adesso
sjetiti se - ricordarsi
sluga - servo
suditi - giudicare
tada - allora
tuga - tristezza
uzalud - inutilmente, invano
uzeti - prendere
vjerovati - credere
zlo - male
zveket - tintinnìo

http://www.ninabadric.com/
http://it.wikipedia.org/wiki/Hari_Mata_Hari 
http://it.wikipedia.org/wiki/Nina_Badrić