Visualizzazione post con etichetta Neno Belan. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Neno Belan. Mostra tutti i post

mercoledì 15 dicembre 2010

Zar više nema nas

Zar više nema nas (Non ci siamo più?) è una canzone di Neno Belan scritta per e cantata con Massimo Savić. Visualizza il video su Youtube.

---------------


Od vremena tog bez dodira tvog
Da quel tempo senza il tuo contatto
za tren su prošla ljeta i zime
in un attimo sono passate le estati e gli inverni
njeno su lice isprale kiše
il suo viso l'hanno sbiadito le piogge
njene su rijeći sve tiše i tiše
le sue parole sono sempre più silenziose

Kad pogledam sebi ravno u oči
Quando guardo dritto nei miei occhi
shvatim da živim u gorkoj samoći
mi rendo conto di vivere in un'amara solitudine
ljubav sad ima kameno lice,
ora l'amore ha un viso di pietra,
ja razmišljam...
io ci penso...

Jesam li još uvjek mlad
Sono ancora giovane?
Oblaci teški kad bi bar htjeli
Nuvole pesanti se solo voleste
nestat na čas
sparire per un attimo
Ja razmišljam sad
Ora rifletto
jesam li još uvjek mlad
sono ancora giovane?
Oblaci teški kad bi bar htjeli
Nuvole pesanti se solo voleste
nestat na čas
sparire per un attimo
Zar više nema nas
Non ci siamo più?


VOCABOLI
dodir - contatto
htjeti - volere
isprati - sciacquare, sbiadirsi
još - ancora
kad - quando
kameni - di pietra
kiša - pioggia
lice - viso, faccia
ljeto - estate
ljubav - amore
mlad - giovae
oblak - nuvola
oči - occhi
pogledati - guardare
proći - passare
ravno - dritto
razmišljati - pensare, riflettere
rijeć - parola
samoća - solitudine
shvatiti - comprendere, capire
vrijeme - tempo
zima - inverno
živjeti - vivere

martedì 11 maggio 2010

Jagode i čokolada

Jagode i čokolada (fragole e cioccolato) era una delle hit del gruppo Đavoli (il cui frontman era Neno Belan). Visualizza il video su Youtube.

------------



Sjetiš li se moja bivša kako nam je bivalo lijepo
Ti ricordi mia ex come era bello
kad smo uvijek znali biti sami nebo ti i ja
quando sempre sapevamo essere soli cielo tu e io
Najljepša si pjesma bila ja sam tebe volio slijepo
Eri la più bella canzone, io ti amavo ciecamente
i nikad nisam bio tako sretan ko' što bio sam tad
e mai non sono stato così felice come lo ero allora
sretan i mlad
felice e giovane

Jagode i čokolada
Fragole e cioccolato
ne razmišljaš dok si mlada
non ci pensi finché sei giovane
srce te vodi i ničeg se ne bojiš
il cuore ti guida e non hai paura di nulla
Jagode i čokolada
Fragole e cioccolato
neka ljubav naša vlada
che il nostro amore regni
zauvijek bit ćeš moja rekla si tada
per sempre sarai mia, dicesti allora

Sjetiš li se moja bivša one tople proljetne kiše
Ti ricordi mia ex quella calda pioggia primaverile
nikad neću zaboravit moći tvoje varljive oči
non dimenticherò mai il potere dei tuoi occhi ingannevoli
Shvatio sam brzo da si otišla da nemam te više
Ho compreso velocemente che te ne sei andata, che non ti ho più
jer u polutami disko kluba s drugim si se ljubila
perché nella semioscurità della discoteca ti baciavi con un altro
mene izgubila
perdendo me


VOCABOLI:
brzo - velocemente
čokolada - cioccolato
ja - io
jagoda - fragola
izgubiti - perdere
kiša - pioggia
lijepo - bello
ljubav - amore
ljubiti se - baciarsi
mlad - giovane
nebo - cielo
nikad - mai
oči - occhi
pjesma - canzone
polutama - semioscurità
proljetna - primaverile
razmišljati - pensare
shvatiti - comprendere
sjetiti se - ricordarsi
slijepo - ciecamente
srce - cuore
sretan - felice, contento
ti - tu
topla - calda
tvoja - tua
uvijek - sempre
varljiv - ingannevole
vladati - regnare
voditi - condurre
voljeti - amare
zaboraviti - dimenticare
znati - sapere

giovedì 18 marzo 2010

Stojin na kantunu

Stojin na kantunu (sto fermo all'angolo) è un evergreen di Neno Belan e Đavoli, gruppo spalatino degli anni '80. Visualizza il video su Youtube.

------



Stojim na kantunu, glava u balunu, a di si ti?
Sto all'angolo, la testa nel pallone, ma tu dove sei?
Stojim na kantunu, glava u balunu, a di si ti?
Sto all'angolo, la testa nel pallone, ma tu dove sei?

Mala, mala, mala lipa moja mala je,
Piccola, piccola, piccola bella mia piccola,
Mala, mala, mala lipa moja mala je,
Piccola, piccola, piccola bella mia piccola,

Ja zbog tebe šizim, toliko te volim, a di si ti?
Io a causa tua divento matto, tanto ti amo, ma tu dove sei?
Ja zbog tebe šizim, toliko te volim, a di si ti?
Io a causa tua divento matto, tanto ti amo, ma tu dove sei?

Mala, mala, mala lipa moja mala je,
Piccola, piccola, piccola bella mia piccola,
Mala, mala, mala lipa moja mala je,
Piccola, piccola, piccola bella mia piccola,

A kad me druga traži, ja sam u garaži, a di si ti?
E quando un'altra mi cerca, io sono nel garage, ma tu dove sei?
A kad me druga traži, ja sam u garaži, a di si ti?
E quando un'altra mi cerca, io sono nel garage, ma tu dove sei?

Mala, mala, mala lipa moja mala je,
Piccola, piccola, piccola bella mia piccola,
Mala, mala, mala lipa moja mala je,
Piccola, piccola, piccola bella mia piccola,

I zato stojim na kantunu, glava u balunu, a di si ti?
E perciò sto all'angolo, la testa nel pallone, ma tu dove sei?
Stojim na kantunu, glava u balunu, a di si ti?
Sto all'angolo, la testa nel pallone, ma tu dove sei?

Mala, mala, mala lipa moja mala je,
Piccola, piccola, piccola bella mia piccola,
Mala, mala, mala lipa moja mala je,
Piccola, piccola, piccola bella mia piccola,


VOCABOLI:
garaža - garage
glava - testa
ja - io
kad(a) - quando
kantun (in croato kut; uago) - angolo
lipa (in croato lijepa) - bella
mala - piccola
moja - mia
stati - stare in piedi, fermarsi
ti - tu
toliko - tanto
tražiti - cercare
voljeti - amare
zbog - a causa di