Visualizzazione post con etichetta Klapa Ragusa. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Klapa Ragusa. Mostra tutti i post

domenica 7 marzo 2010

Dalmatinske noći

Dalmatinske noći (notti dalmatine), scritta e composta da Pero Rogan, è cantata dalla Klapa Ragusa. Visualizza il video su Youtube.

----------



Kad se šetam rivom
Quando passeggio sulla riva
s pjesmom u srcu
con la canzone nel cuore
gdje je lijepa pjesma
dove c'è una bella canzone
ja sam uvijek tu
io sono sempre qui
Kad se spusti veče
Quando scende la sera
mjesec lijepo sja
la luna illumina
ribarima more
ai pescatori il mare
posrebri i da
argenta e da

Dalmatinske noći
Le notti dalmatine
žive u meni
vivono in me
svaku noč kraj mora
ogni notte accanto al mare
ja provodim
io passo
Dalmatinske noći
Notti dalmatine
dale ste mi sve
mi avete dato tutto
moju lijepu mladost
la mia bella gioventù
moje divne sne.
i miei meravigliosi sogni.

Lijepo mi je živjet
è bello vivere
pokraj mora mog
accanto al mio mare
tu ljepotu svjeta
questa bellezza mondiale
dao mi je bog
me l'ha data dio
sve ljubavi moje
tutti i miei amori
najljepši su stih
sono il verso più bello
uspomene sad su
ora sono un ricordo
vjerujem u njih.
credo in loro.


VOCABOLI:
bog - dio
dalmatinska - dalmata
dati - dare
divan - meraviglioso, stupendo
gdje - dove
lijep - bello
ljepota - bellezza
ljubav - amore
kad(a) - quando
mjesec - luna (significa anche mese)
mladost - gioventù
moj - mio
more - mare
najljepši - il più bello
noć - notte
pjesma - canzone
pokraj - accanto
ribar - pescatore
sada - adesso
san - sogno
sjati - splendere, brillare
spustiti - calare, scendere
srce - cuore
stih - verso
svaki/a - ogni
sve - tutte/o
svijet - mondo
šetati - passeggiare
tu - qui
uspomena - ricordo
uvijek - sempre
večer - sera
vjerovati - credere
živjeti - vivere

martedì 2 marzo 2010

Marijana

Marijana è opera di Vlaho Paljetak e Svetozar Šišić. In questo video è cantata dai Dubrovački Trubaduri mentre in questo video più recente è cantata dalla Klapa Ragusa).

---------------



Jedne divne majske noći,
Una magnifica notte di maggio,
ti si rekla da ćeš doći na prvi rendez-vous
tu hai detto che saresti venuta al primo rendez-vous.

Noć je, oko mene svud je tama
è notte, intorno a me dappertutto c'è il buio,
Marijana spava sama i ne zna da sam tu
Marianna dorme sola e non sa che sono qui

O Marijana, slatka mala Marijana,
O Marianna, dolce piccola Marianna,
tebe ću čekat ja dok svane dan
ti aspetterò finché non spunta il giorno
O Marijana, slatka mala Marijana
O Marianna, dolce piccola Marianna,
tebe ću čekat ja dok svane dan.
ti aspetterò finché non spunta il giorno.

Ponoć davno već je prošla
Mezzanotte è passata già da molto tempo
Marijana nije došla na prvi rendez-vous.
Marianna non è venuta al primo rendez-vous.
Još će, još će mnoge noći proći,
Ancora, ancora tante notti passeranno
Marijana neće doći na prvi rendez-vous.
Marianna non verrà al primo rendez-vous.

O Marijana, slatka mala Marijana,
O Marianna, dolce piccola Marianna,
tebe ću čekat ja dok svane dan
ti aspetterò finché non spunta il giorno
O Marijana, slatka mala Marijana
O Marianna, dolce piccola Marianna,
tebe ću čekat ja dok svane dan.
ti aspetterò finché non spunta il giorno.


VOCABOLI:
biti - essere
čekati - aspettare
dan - giorno
davno - da molto tempo
divna - magnifica
doći - venire, arrivare
dok - finché
majski - di maggio
mala - piccola
noć - notte
oko - intorno (oko significa anche occhio)
proći - passare
prvi - primo
reći - dire
sama - sola
slatka - dolce
spavati - dormire
svanuti - spuntare
svuda - dappertutto
tama - buio
ti - tu
tu - qui
već - già
znati - sapere

http://en.wikipedia.org/wiki/Dubrovački_trubaduri
http://www.klaparagusa.hr/