Visualizzazione post con etichetta Crvena Jabuka. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Crvena Jabuka. Mostra tutti i post

martedì 10 gennaio 2012

Riznice sjećanja - Crvena Jabuka

Riznice sjećanja (scrigno dei ricordi) è una canzone dei Crvena Jabuka, band nata negli anni '80 a Sarajevo. Visualizza il video su Youtube.

-----------------------



Gdje me vode ove rijeke
Dove mi portano questi fiumi
gdje su tvoje obale
dove sono le tue rive
da li su mi još daleke
sono ancora lontane?
da l' su iste ostale
sono rimaste uguali?

Mene zovu daljine
Le distanze mi chiamano
al' još ponekad vračam se
ma ogni tanto ancora ritorno
nošen dahom topline
trasportato dal respiro del calore
u one naše ulice
in quelle nostre strade

Tamo gdje, bila je, kiša i duga
Lì dove c'era la pioggia e l'arcobaleno
nebo samo za nas
e il cielo solo per noi
zatvorim oči i čujem ti glas
chiudo gli occhi e ti sento la voce
vatra velika kad čežnja otvara
un grande fuoco quando il desiderio apre
riznice sjećanja...
lo scrigno dei ricordi...

Gdje me nosi ovo more
Dove mi porta questo mare
u kojoj kapi spavaš ti
in quale goccia dormi tu
vrijeme nam stavlja bore
il tempo ci mette le rughe
polako nas razdvoji
lentamente ci divide


VOCABOLI
bora - ruga
čežnja - desiderio
čuti - sentire
dah - respiro, fiato
dalek - lontano
daljina - distanza
duga - arcobaleno
glas - voce
gdje - dove
isti - stesso
još - ancora
kad - quando
kap - goccia
kiša - pioggia
more - mare
naš - nostro
nebo - cielo
obala - riva, costa, sponda
oko - occhio
ostati - rimanere
otvoriti - aprire
polako - piano, lentamente
ponekad - talvolta
razdvojiti - dividere, separare
rijeka - fiume
riznica - tesoro, scrigno
samo - solamente
sjećanje - ricordo
spavati - dormire
staviti - mettere
tamo - lì
ti - tu
toplina - calore
tvoj - tuo
ulica - via, strada
vatra - fuoco
velik - grande
voditi - condurre, portare
vratiti se - ritornare
vrijeme - tempo
zatvoriti - chiudere
zvati - chiamare

http://www.crvenajabuka.org/
http://en.wikipedia.org/wiki/Crvena_jabuka

martedì 7 settembre 2010

Duša Sarajeva

Duša Sarajeva (l'anima di Sarajevo) è una delle ultime canzoni della band Crvena Jabuka. Visualizza il video su Youtube.

--------------------



Ove noći moj grad gleda kraj
Questa notte la mia città guarda la fine
sakri djelič koji voliš
nascondi il pezzetto che ti piace
u njedrima ga sačuvaj
custodiscilo nel petto
jer suza sama nečuva dušu tvoga Sarajeva
perché la sola lacrima non protegge l'anima della tua Sarajevo

I gdje da odem da opet budem ja
E dove vado per essere di nuovo io
iza tuge nisu boje samo dan i prašina
dietro alla tristezza non ci sono colori, solo il giorno e la polvere
a svako zrno kaže zna gdje je duša Sarajeva
ma ogni granello dice sà dov'è l'anima di Sarajevo

Moja gimnazija, tvoja Lenjinova
Il mio liceo, la tua via Lenin
korak napola blato zadrža
un passo a metà trattiene il fango
nijednog razloga za moga Saleta
nemmeno un motivo per il mio Salet
bježi istina a duša zaspala
la verità scappa mentre l'anima si è addormentata

Ove noći moj grad gubi san
Questa notte la mia città perde il sonno
čuvaj miris svoj u kosi da nas grije sutradan
conserva il suo odore nei capelli che ci scaldi l'indomani
jer tvoj svaki pokret zna gdje je duša Sarajeva
perché ogni tuo movimento sa dov'è l'anima di Sarajevo

Ove noći moj grad gubi sjaj
Questa notte la mia città perde la lucentezza
Al' nije tuga sve što vidiš
ma non è tristezza tutto ciò che vedi
topla je noć tvoj zagrljaj
calda è la notte il tuo abbraccio
a svaka suza kaže zna gdje je duša Sarajeva
ma ogni lacrima dice sà dov'è l'anima di Sarajevo

...A duša zaspala
...ma l'anima si è addormentata


VOCABOLI:
bježati - scappare
blato - fango
boja - colore
dan - giorno
duša - anima
iza - dietro a
ja - io
gdje - dove
gimnazija - ginnasio, liceo
gledati - guardare
grad - città
gubiti - perdere
istina - verità
korak - passo
kosa - capelli
kraj - fine; vicino a
miris - odore, profumo
moj - mio
njedra - petto
noć - notte
opet - nuovamente
pokret - movimento
prašina - polvere
razlog - motivo
sakriti - nascondere
san - sonno
sjaj - lucentezza, splendore
sutradan - indomani
suza - lacrima
topla - calda
tuga - tristezza
tvoj - tuo
vidjeti - vedere
voljeti - amare; preferire
zadržati - trattenere
zagrljaj - abbraccio
zaspati - addormentarsi
znati - sapere
zrno - granello

http://www.crvenajabuka.org
http://en.wikipedia.org/wiki/Crvena_jabuka

sabato 17 aprile 2010

To mi radi

To mi radi (fammi questo) è una canzone del 1989 del gruppo Crvena Jabuka. Visualizza il video su Youtube.

-------------------



Volim te, djevojčice,
Ti amo, ragazzina
dok se nebo zatvara,
finché il cielo si chiude,
neka vrište naše ulice,
che urlino le nostre strade,
neka krene zabava
che abbia inizio il divertimento

Bolja budućnost nije htjela
Il futuro migliore non ha voluto
nas da sačeka
aspettarci
priđi bliže da vidim tajnu
vieni più vicino che vedo il segreto
koju čuvaš u očima
che custodisci negli occhi

To mi radi, to mi radi,
Fammi questo, fammi questo,
jer ti možeš
perché tu puoi
da mi radiš sve
farmi tutto
to mi radi, to mi radi,
fammi questo, fammi questo,
jer ja zaljubio sam se
perchè io mi sono innamorato

Iza ugla čujem muziku,
Dietro all'angolo sento la musica,
generacija je cugala,
la generazione beveva,
a ja sam noćas sličan urliku,
ma io stanotte assomiglio all'urlo,
moje je ime teška panika
il mio nome è un pesante panico

Kad me pališ, onda idi,
Quando mi accendi, allora vai,
lomi do kraja,
spacca fino alla fine
priđi bliže da vidim tajnu
vieni più vicino che vedo il segreto
koju čuvaš u očima
che nascondi negli occhi


VOCABOLI:
bliže - più vicino
budućnost - futuro
čuti - sentire
čuvati - custodire
djevojčica - ragazzina
dok - finché
generacija - generazione
ime - nome
ja - io
jer - perché
kad(a) - quando
kraj - fine
krenuti - partire
naš - nostro
nebo - cielo
noćas - stanotte
oči - occhi
paliti - accendere
sve - tutto
tajna - segreto
ti - tu
to - questo
ugao - angolo
urlik - grido
ulica - via, strada
vidjeti - vedere
voljeti - amare
zabava - divertimento
zaljubiti se - innamorarsi
zatvoriti - chiudere

http://www.crvenajabuka.org
http://en.wikipedia.org/wiki/Crvena_jabuka

lunedì 22 marzo 2010

Volio bih da si tu

Volio bih da si tu (vorrei che fossi qui) è stata scritta nel 1989 da Zlatko Arslanagić, ex componente di Crvena Jabuka (mela rossa), band fondata nel 1985 a Sarajevo e ora con base a Zagabria. Visualizza il video su Youtube.

--------------


Volio bih da si tu
Vorrei che fossi qui
ove noći tako trebaš mi
questa notte ho bisogno di te
kao more mornaru
come il marinaio del mare
nemam s kim nadu dijeliti
non ho con chi condividere la speranza
dijeliti i sačuvati.
condividere e custodire.

Volio bih da si tu
Vorrei che fossi qui
noćni program je na radiju
il programma notturno è sulla radio
puštaju neku dragu muziku
trasmettono una cara musica
moje misli tebi putuju
i miei pensieri viaggiano verso te
putuju da te pronađu.
viaggiano per trovarti.

Noćas zvijezde padaće
Stanotte le stelle cadranno
jedna od njih naša je
una di esse è nostra
jedna nosi utjehu
una porta la consolazione
k'o u snu
come nel sogno
volio bih da si tu.
vorrei che fossi qui.

Noćas zvijezde padaće
Stanotte le stelle cadranno
jedna od njih naša je
una di esse è nostra
jedna nosi utjehu
una porta la consolazione
k'o u snu
come nel sogno
volio bih da si tu.
vorrei che fossi qui.

Volio bih da si tu
Vorrei che fossi qui
ove noći da pričas mi
stanotte per parlarmi
slavili bi do zore
avremmo festeggiato fino all'alba
svu bi nježnost svijeta popili
avremmo bevuto tutta la tenerezza del mondo
popili pa se ljubili.
avremmo bevuto e poi ci saremmo baciati.

Noćas zvijezde padaće
Stanotte le stelle cadranno
jedna od njih naša je
una di esse è nostra
jedna nosi utjehu
una porta la consolazione
k'o u snu
come nel sogno
volio bih da si tu.
vorrei che fossi qui.


VOCABOLI:
dijeliti - dividere
draga - cara
jedna - una
kao - come
ljubiti se - baciarsi
misli - pensieri
moje - mie
more - mare
mornar - marinaio
muzika - musica
nada - speranza
naša - nostra
nježnost - tenerezza
noć - notte
noćas - stanotte
nositi - portare
ova - questa
padati - cadere
popiti - bere
pričati - parlare, raccontare
program - programma
pronaći - trovare
putovati - viaggiare
san - sogno
slaviti - festeggiare
svijet - mondo
trebati - avere bisogno
tu - qui
utjeha - consolazione, conforto
zora - alba
zvijezde - stelle

http://www.crvenajabuka.org
http://en.wikipedia.org/wiki/Crvena_jabuka