domenica 21 marzo 2010

Azra

Azra (nome femminile) è una canzone dell'ultimo album (1999) dei Plavi Orkestar. Il gruppo nacque a Sarajevo nel 1983 ed ebbe un enorme successo in tutto il territorio dell'ex Jugoslavia. Visualizza il video su Youtube.

----------



Hej, znaš li da je pao snijeg,
Hei, sai che è caduta la neve,
znaš li da su ulice
sai che le strade sono state
prekrile pahuljice,
coperte dai fiocchi di neve,
a ja, volio bih da si tu,
e io, vorrei che fossi qui,
da se samo pojaviš,
che solo appai,
bar za novu godinu.
almeno per capodanno.
Mala čini mi se da,
Piccola mi sembra che
hiljadu me godina,
mille anni
nisi nazvala.
non mi hai chiamato.

Azra, ponoć kuca,
Azra, mezzanotte bussa
za tobom mi srce puca,
per te il cuore mi batte,
jer znam, da ću večeras biti sam,
perché so, che stasera sarò solo,
uzalud se trudim.
inutilmente mi impegno.

Azra, ponoć kuca,
Azra, mezzanotte bussa
za tobom mi srce puca,
per te il cuore mi batte,
jer znam, da evo sviće novi dan
perché so, che ecco splende il nuovo giorno
i da bez tebe se budim.
e senza di te mi sveglio.


VOCABOLI:
bar - almeno
bez - senza
buditi se - svegliarsi
činiti se - sembrare, parere
dan - giorno
godina - anno
hiljada - mille
jer - perché
kucati -  bussare
mala - piccola
nazvati - chiamare, telefonare
nova godina - anno nuovo, capodanno
pahuljica - fiocco di neve
pasti - cadere
pojaviti se - apparire
ponoć - mezzanotte
prekriti - coprire, ricoprire
pucati - sparare, tirare
sam - solo
snijeg - neve
srce - cuore
svijetliti - splendere
truditi se - impegnarsi, adoperarsi
ulica - via, strada
uzalud - invano, inutilmente
večeras - stasera
znati - sapere

Nessun commento:

Posta un commento